Ethereum, una piattaforma a misura d’utente

Ethereum, la nuova frontiera della criptovaluta

Ethereum, hai mai sentito parlare di questa criptovaluta? Se stai leggendo questo articolo, la risposta è probabilmente affermativa. Probabilmente sei incuriosito e hai voglia di esplorare questo universo, andando al di là dei più comuni Bitcoin o Ripple.
Ethereum è un network di scambi creditizi fiduciari peer to peer innovativo. Si basa su una piccola unità, detta Ether, che ne costituisce la valuta. La vera rivoluzione di questo sistema valutario è però il così detto Smart Contract. La tradizione letterale sarebbe “contratto intelligente”.
Come dice la frase tale sistema istituisce una relazione tra due utenti, che ha un certo valore in ether. Mettiamo caso, ad esempio, tu debba un caffè a un amico. Puoi rendergli il debito stipulando un contratto per un certo valore di ether. Il tuo amico potrà a sua volta usarli per pagare un altro caffè a un esercizio commerciale. In questo modo la valuta circola e il suo valore si attesta.

Ethereum, una piattaforma a misura d’utente

Come hai visto, il funzionamento di Ethereum è molto semplice. Tuttavia si è arrivati a questo sistema dopo anni di sforzi e di miglioramenti. La prima implementazione del sistema risale al 2013. Da allora Ethereum ha subito moltissime modifiche, diventando sempre più conforme alle aspettative e ai bisogni dei suoi utenti. Ciò è potuto avvenire grazie a una particolarità di tale piattaforma, la sua natura Open Source.
Se non sei pratico di informatica, per comprendere il significato di questa caratteristica, ti basterà pensare che ogni utente può apportare dei miglioramenti al software in modo libero. In tal modo tutta la community riesce a beneficiare delle modifiche e la piattaforma è in continuo progresso.

Ethereum, la community e le prospettive

Grazie a questa sua particolare natura interattiva, Ethereum è riuscito ad affermarsi con sempre maggiore stabilità nel mondo delle criptovalute. La quotazione del suo valore nel mercato finanziario è in continua ascesa e apporta grandi benefici ai suoi utenti.
La community si è estesa in tantissime città e sono aumentati anche gli esercizi che accettano di realizzare scambi con Ethereum.
In crescita sono anche i portafogli virtuali, che possono ospitare investimenti con questa criptovaluta. Devi però avere cura di sceglierne uno sicuro e affidabile, se desideri entrare in questo mondo.

Tra i siti più consigliati vi è senza dubbio https://bitvavo.com/it/ethereum. Esso difatti consente non solo di controllare il proprio saldo in Ether, ma anche di avere un’idea abbastanza concreta della sua corrispondenza in valute reali. Offre inoltre la possibilità di monitorare con costanza le quotazioni delle valute in tempo reale e di operare confronti. Non trascura in aggiunta la sicurezza. Difatti questo sito applica un sistema di protezione della chiave crittografica di Ethereum, in modo che tu possa realizzare i tuoi investimenti senza pensieri.
Provare Ethereum dunque è semplice e immediato con questo mezzo.